Oggi è stato abrogato ufficialmente il decreto pisanu che, fino al 1° Gennaio venturo restringeva le connessioni Wi-Fi aperte da parte di aziende, nei supermercati e nei centri città.

Bellissima notizia come regalo di natale per tutti i tecno-fun, dal 1° Gennaio 2011, il nuovo pacchetto di sicurezza messo su carta dal ministro Maroni ha dichiarato che il Wi-Fi in Italia DEVE ESSERE LIBERO E GRATUITO, questo per informatizzare i cittadini e ampiare la copertura nazionale, nonche facilitarla alle aziende come supermercati, grande catene o semplicemente piccoli negozi in strada, permettendogli di fornire Wi-Fi libero, gratuito e veloce a chiunque si trovi nei paraggi e sia dotato di un’apparecchio compatibile.

La notizia è stata molto discussa anche sotto l’aspetto della pirateria informatica che, grazie a questa novità (una novità solo per noi italiani) sarebbè agevolata grazie agli IP dinamici e irrintracciabili per l’hotspot, il problema, dice Maroni sarà ovviato dalla carta d’identità elettronica che esce dalla fase di BETA e diventa obbligatoria per Tutti!

Ecco ora la dichiarazione del ministro Maroni.

Buona Navigazione Wi-Fi in tutta italia a tutti i Fan del Blog! ma solo dopo il 1° Gennaio 😉

contazrazor.

Annunci