Dopo circa 15 giorni e la prova di registrazione video ecco finalmente sul contazrazorBlog la videorecensione del Samsung WAVE GT-S8500

Cos’è WAVE? Wave in koreano significa “Onda” e Bada, il suo sistema operativo “Oceano”. Questa premessa fa intendere che questo nuovo oceano di device dovrebbe essere innovatico come un’ondata di freschezza e tecnologia… Cosi si dimostra!

Ma iniziamo con calma:

Confezione:

La confezione è da 4 stelle, presente il solito caricabatterie, cavo dati, cuffie in-ear, batteria da 1500 mAh e il device, in aggiunta Samsung inserisce una Micro SD da 2 GG che diventano 4 con quelli gia a bordo. Manca una custodia.

Assemblaggio:

Ottimo, davvero quasi il massimo punteggio a questo Wave, tutto in alluminio se non per le parti superiori ed inferiori, nessuno scricchiolo, tutto perfetto, unici dilemmi sono i tasti “ballerini” e la cover della batteria che da chiusa non è perfettamente allineata.

Hardware:

Le specifiche tecniche di questo device fanno rimanere a bocca aperta, spiccano su tutti un Cortex A8 da 1Ghz, 512 MB di RAM (che non vengono per niente sfruttati a pieno, anzi, spesso e volentieri ci troveremo d’inanzi un’una GPU SGX-540 capace di calcolare (secondo samsung) 90 milioni di poligoni al secondo, quindi la piu potente GPU per ora in commercio, seguono il Bluetooth 3.0 + EDR, il Wi-Fi b/g/n ed infine uno splendido display da 3.3″ SuperAmoled con risoluzione 800×480 Pixel ed un sensore che rileva fino a 10 dita contemporaneamente!

Tasti e accensione:

Non molti su questo device sono i tasti, sul fronte ne abbiamo 3 (2 sono collegati tra loro) e non retroilumi, a destra il tasto blocco/sblocco dispositivo e il tasto fotocamera doppia corsa, a sinistra i tasti volume, sotto vuoto se non per il microfono e in cima troviamo un jack da 3.5 mm per le cuffie e il Tv-Out, la feritoia dell’autoparlante e l’entrata micro USB protetta da un pratico sportellino, sarebbe piaciuta una soluzione simile anche per il jack (come su Omnia HD).

L’accensione si effettua con il tasto chiudi chiamata e viene portata a termine in meno di 30 secondi.

Menu:

la schermata principale può naturalmente essere riempita di widget a nostro piacimento e, ruotando il device potremo togliere o aggiungere  altre pagine. pigiando il tasto centrale accederemo al menu che richiama molto lo stile IOS sia nella disposizione delle icone sia per la loro rimozione. Le applicazioni installabili sono tante, limite a 120.

Chiamata e ricezione:

Wave lavora in sistema Duale HSDPA e Quadribanda GSM. La ricezione del telefono è ai massimi livelli, batte HTC HD2 e sta dietro a Black Berry Bold 9780 che però è superiore in questo. L’audio in vivavoce è chiaro e caldo ma non molto alto, stessa cosa per la capsula.

Messaggi e tastiera:

I messaggi verranno visualizzati in formato Chat con dei fumetti colorati e notificati sulla barra delle notifiche. Abbiamo varie tastiere tra cui la qwerty verticale, la Full Qwerty, il riconoscimento di scrittura a schermo intero e a casella ed in futuro la tastiera Swipe. Le qwerty nell’uso quotidiano sono abbastanza imprecise e spesso e volentieri si commettono errori in battitura, facendo più attenzione si riuscirà a scrivere in modo leggermente spedito.

Rubrica e Agenda:

Entrambe molto ben organizzate, l’agenda riprende le linee di Symbian e la rubrica ha una chicca che ci permetterà di fare chiamate o mandare messaggi molto velocemente, basterà infatti scendere fino al nome del contatto desiderato e fare uno swipe sul nome verso sinistra se vogliamo chiamarlo e verso destra se vogliamo mandare un messaggio, funzione molto carina scoperta quasi per caso :).

Email & Social Hub:

La gestione delle mail è molto simile al vecchio Symbian, scaricherà solo il titolo e la prima parte, dopo di che dovremo premere su recupera alla prima visualizzazione e attendere qualche secondo, piccola pecca anche per le mail del server, infatti se le leggiamo dal pc e poi ci spostiamo al device le troveremo nella sezione Non lette con l’impossibilità di selezionarle tutte per caambiare etichetta. Social hub invece funziona bene se non per il fatto che non può essere aggiornato in push, quindi per le notifiche di twitter e facebook dovremo impostare un timer ogni 30 minuti.

Archivio, Ricerca Veloce e Multitasking:

presente sul device anche un semplice gestore di file con il quale potremo “sguazzare” nella nostra ondata di file per spostarli, copiarli, eliminarli o quant’altro. Funzione davvero comoda è la ricerca universale che si avvia premendo 2 volte velocemente il tasto centrale e che permette di trovare qualsiasi file sul terminale, che sia una foto, un video, un contatto o una applicazione. viceversa se terremo pigiato il tasto per 3 secondi apparirà il task manager, fuzionale, dall’ottima grafica e rapido.

Browser & Social Network:

Il browser del terminale deriva da Dolfin, è veloce ma senza flash 10.1 (presenta comunque un flash lite che aiuta di poco la navigazione) Lo scrolling cinetico è piu reale e non permette di passare da cima a fondo pagina in uno swipe come accade su android. I client dei social network risentono delle pecche precedentemente elencate per le mail, niente push e il fastidioso tasto “aggiorna”.

Multimedia (Foto, Video e musica):

Qui Wave stravince su qualunque altro device in commercio, il SuperAmoled esalta i colori, il contrasto e qualunque cosa venga visualizzata su di esso, può riprodurre video in ogni formato fino alla risoluzione di 720p. La gestione delle immagini è semplice e intuitiva, Il processore non viene fermato nemmeno all’apertura di un’immagine da 26 Mpx, problemi se si andrà  a modificarla, presente anche un piccolo editor con cui è possibile creare e unire foto, video, musiche e testi. L’audio dall’ autoparlante esce limpido, pulito, caldo e con un volume molto alto ma inferiore a Nokia N73, davvero stupefacente con le cuffie, il Dolby Surround ha un effetto avvolgente straordinario e il True Sound permette di ascoltare le canzoni cosi come l’artista le ha suonate.

Fotocamera:

5 Mpx, Flash Led, Autofocus e moltissimi settaggi, questi i dati fotografici del Wave che è in grado di registrare video a 720p in una qualità eccelsa, sia nell’audio sia nella pulizia video (formato MP4) la fotocamera però cede sulle foto con sfondo bianco mostrando un lieve alone rosa in stile HTC Desire. Ottime le macro, buone le panoramiche e discreta la possibilità di registrare video in slow motion a 120Fps.

Prova registrazione video:

Bluetooth, Wi-Fi e Tv-Out:

Tre specifiche di fascia alta per questo device, bluetooth e Wi-Fi velocissimi in ogni scambio dati ma sempre con device compatibili e con stesso modulo, presente anche il DLNA che permette o streaming di file multimediali con 3 combinazioni diverse, presente anche il TV-Out attraverso il jack da 3.5 mm con il cavo composito, non molto definito ma affascinante sotto certi aspetti.

SuperAmoled:

Il display  è definitissimo, una densita di pixel pari a 293 ppi con risoluzione 800 x 480 pixel, i colori verranno sparati e super saturati, contrasto altissimo, neri che sono realmente neri e bianchi limpidi, Stupendo! Anche l’angolo di visione è davvero ampio, quasi totale.

Dimostrazione video:

Batteria:

La batteria ha una durata che viene influenzata moltissimo dall’uso che si fa del terminale, la capacità è di 1500 mAh, destinata a finire in 3 giorni per un uso molto blando e in circa 7 ore con uno Stress Test (HTC HD2 dura 5 ore  e 30 minuti).

Confronto con WAVE 2:

contro il suo successore questo wave non perde in assolutamente niente, se voi lo giudicate un difetto si accolperà un display di minor diagonale ma guadagnerà con la tipologia, SuperAmoled VS Super LCD, processore fotocamere ricezione e tutte le doti restanti sono uguali, dunque a mio avviso, anche per il prezzo, questo Wave è davvero migliore di Wave 2.

Conclusioni:

In conclusione un telefono Multimediale a 360° con una potenza innata e destinata a gestire grafiche complesse e pesanti senza troppi indugi, ottima la ricezione, ottimo l’audio, i materiali e anche il sistema operativo che pur essendo appena nato è gia molto completo. Telefono assolutamente detestabile dal business per la gestione mail e la tastiera imprecisa, ma in effetti non si può avere tutto. Prezzo 350€ nei migliori negozi di elettronica.

Vi lascio ora alla Videoregistrazione, buona visione!

contazrazor.

Annunci