Nintendo annuncia: In perdita  netta, in un semestre cala di circa 660 milioni di euro, problema del 3Ds o cosa?

Non solo il danno, ma anche la beffa, Oltre al fatto che la perdita è stata maggiore del previsto, il guadagno non è stato come il previsto, purtroppo Nintendo è in crollo, si aspetta un rialzo durante il periodo festivo dove usualmente la casa chiude in rialzo. Ora c’è da chiedersi se tutto questo è causato dall’insuccesso del nuovo Nintendo DS e dell’enorme guadagno di Apple Nel campo videoludico grazie alle doti dei suoi iPod Touch, molto più versatile del Nintendo DS, il 3D sarà una causa? o è solo il periodo? lo scopriremo nel periodo natalizio.

Nonostante l’enorme perdita, Nintendo non mancherà comunque alla Games Week di milano il prossimo 4-6 novembre

Contazrazor.

.