ZTE dopo il San Francisco ed others, ripropone un device di fascia economica (rispetto ai competitors) con Windows Phone 7  e molto altro.

Già solo con la premessa dei requisiti minimi per portare L’OS in giro, ZTE si assicura un bello smartphone da porre in concorrenza a tutti gli altri device di fascia semi economica.

Il costo varierà attorno ai 220-250 euro, e le caratteristiche non sono certo base.

Il cuore dello smartphone è un processore da 1 GHZ accompagnato dalla RAM di 512 mb, 4 giga di memoria interna e un grandissimo display da 4.3″ con risoluzione standard, a mio parere un’ottima mossa per adeguarsi ai 4″ di Samsung OMNIA 7 e HTC HD7 con i suoi 4.3″, e lo spessore di soli 10.5mm.

Unico problema che sarà da affrontare riguarderà l’importazione dagli usa e c’è da chiedersi se mai verrà commercializzato in europa.

Contazrazor.