Display flessibili, sembra che la moda non sia passata, soprattutto ora si fa seria, non più come in passato con Nexus S dove era solo il vetro curvo…

Già da questa fotografia, diffusa da Engadget, si comprendono i limiti superati e quelli creati, display cosi curvi sicuramente sono affascinanti, e le implicazioni potrebbero essere multiple.

Infatti questi display, secondo la casa Koreana, potrebbero essere integrati nei primi device attorno al 2012, per avere effetti curvi reali.

Altri usi potrebbero essere affiliati a simulatori di guida, volo od altro, dove fino ad ora vengono usati 3 schermi di fronte alla persona, ora ne sarebbe necessario uno soltanto, con un rapporto super panoramico ma comunque di grande effetto, ma se si pensa in piccolo, ai device, come si potrebbe applicare?

di fatti con angoli cosi acuti sarebbe impossibile l’uso di chip adeguati e mother board, le cui caratteristiche non possono esser messe in dubbio, in particolare la flagilità alle torsioni.

Sarà davvero possibile? avremo smartphone orologi con dislay curvi o vedremo mai dei film a 360°? chi lo sà, basterà aspettare l’anno prossimo.

Contazrazor.