La risposta da parte di android è finalmente arrivata, e pronta alla vendita per il 30 gennaio 2012.

home_slide_impossible_2.jpg


Risoluzione da vecchio symbian, 240×240 px,  con una diagonale di 1.5″, processore da 500 mhz e 4 gb di memoria, sotto al cofano? Android!

Il Device, se cosi mi si consente di chiamarlo, ha dimensioni ridotte, soprattutto nello spessore che si ferma a 10mm, quelli di un normale cronografo, in più la sua portabilità gli fa da elogio.

Ok, ha bluetooth, ha una batteria da 450 mAh, ha 64 mb di ram… ma purtroppo, in questo caso, android è una enorme pecca.

Mi brucia dirlo, ma purtroppo è cosi, prima di android, l’unico OS  da smartphone ottimo era IOS, e le specifice Hardware dei vecchi iphone lo confermano, ora ci si riderebbe su, ma ancora li si possono usare con videogiochi in 3D! è l’ottimizzazione che conta, di fatto, su questo piano, Android è un camion, con tanta potenza ma con tanti consumi, basta vedere quanto durano i nostri smartphone quando vengono usati, e con una batteria di soli 450mAh, un processore da quasi 500 MHZ lascio immaginare a tutti.

im jewel

Un’altro contro è il prezzo, 250€, una stangata, soprattutto per quello che premette, 3 ore di autonomia in chiamata, (in riproduzione musica via bluetooth ?) e 3 giorni in stand by, anche se dubito, e il prezzo salirà e anche di molto a seconda di come vorremo il nostro SmartWatch allestito, se con cinturino in pelle, in acciaio o altro. La compatibilità è sicuramente elevata, e può essere sincronizzato con praticamente qualunque device. Ma questo progetto ha futuro?

In effetti anche l’ultimo iPod Nano, dopo l’effetto WOW e le notizie di imminenti sblocchi software, non se ne è più saputo niente, magari questi dispositivi non sono ancora maturi, chi lo può dire, se non voi?

A seguito il video che lo presenta, Ulteriori informazioni sulle sue app, come facebook, video ecc ecc verranno ufficializzate al CES 2012

ULTERIORI INFORMAZIONI QUI.

Contazrazor.