Nel mirino di iFixit è finito ora il nuovo tablet, non che primo, di Google, Nexus 7, che con pochi pezzi di rilievo, nasconde un bell’Hardware.

prima immagine

Partendo dal cuore, motore pulsante di ogni smartphone, ovvero il processore, si sottolinea che questi sia un NVIDIA TEGRA 3, modello basico della serie, il T30L, la Ram invece sorprende un’attimo, il modello è in modo esteso l'”Hynix HTC2G83CFR”  con “tecnologia” DDR3 da  1 gb.

prima immagine

La memoria interna, da 8 Gb viene invece affidata alla Kingston, cche vi installa il modello KE44B-26BN, dal costo di circa 15 dollari.

standard di image 2

PEr alti componenti si parla in ordine del AW-NH665 prodotto AzureWave, che si dedica alla connessione wireless del dispositivo, il GPS è invece affidato alla Nota e solida casa Broadcom  con il modello BCM4751, con tecnologia costruttiva a 65 nanometri CMOS, Con un prezzo di 20 dollari troviamo l’accelerometro  Invensense MPU-6050 ( foto a seguito) .

IL tutto porta ad un prodotto finito dal costo di 180 dollari o poco meno che permettono un buon margine di guadagno al produttore che consente anch’esso un buono spazio per riparazioni senza usufruire della garanzia, la quale verrebbe facilmente invalidata alla rottura di uno dei sigilli contenuti tra gli strati di rame nel dispositivo posti in funzione di interapedine.

prima immagine

Brutta notizia arriva per il display ed il vetro Gorilla Glass, Sono un tutt’uno e quindi incollati da un legame che li porterà ad una sostituzione universale di fronte ad una caduta.

Contazrazor.

Annunci