Direttamente dal produttore del tanto importato San francisco, ZTE, si, proprio lei, sforna una bella gatta da pelare per gli indecisi sul fronte phtablet, dove, ad ora, samsung la fa da padrona.

Regnando senza problemi con Galaxy note e la sua stessa seconda versione, Samsung si ritrova come unico a rincorrere LG, che per altro non stà risquotendo  un gran successo per il suo “quadretto”, questo sembrerebbe infatti poco gradito da tutti gli affezionati LG, una dimostrazione la si trova sulle pagine ufficiali.
Chiudendo questa digressione, torniamo a concentrarci sulla sfida lanciata da ZTE, anche se di ua vera sfida non si tratta vista l’Utenza a conoscenza del solo marchio.  Grand , il quale sarà compreso meglio al CES, sarà il nuovo Top Di Gamma di casa, un portabaniera da 5″ sottile solo 6,9 mm. Le caratteristiche tecniche non finiscono di certo quà, in questa sottiletta stupisce la presenza di un sensore da ben 13 megapixel in grado di catturare video a 1080p, a supporto di tutto questo vi saranno ( se confermati al CES) un processore Quad-Core Snapdragon S4 e ben 2Gb di ram, ben apprezzati visto il consumo che si avrà di questa nell’uso di applicazioni per  la risoluzione del display, anch’essa da confermare, la quale sarà sicuramente una cifra vicina ai canonici 720p.
Concluderanno la dotazione hardware anche un modulo GPS, Wi-Fi, Bluetooth e probabilmente, per non deludere i più attratti da questa tecnologia, anche l’NFC, specifica da confermare anch’essa a Las Vegas. Il prezzo dovrebbe essere in linea con i canoni di ZTE, più nello specifico, circa 450€.

via.
Contazrazor.